Migliori ETF intelligenza artificiale (AI) 2024

etf intelligenza artificiale
Etf intelligenza artificiale

L’artificial intelligence o AI (in italiano intelligenza artificiale), al giorno d’oggi, viene utilizzata sempre di più nei settori più disparati, per aiutare o a volte sostituire l’uomo in calcoli, processi o lavori complicati e macchinosi, spesso addirittura impossibili per la mente umana.

La crescita di questo settore, dunque, ha portato sempre più società ad investire capitali in questa industria e l’attenzione verso di essa non poteva che far nascere indici ed ETF sull’intelligenza artificiale.

Lo scopo di questo articolo infatti sarà quello di capire quali sono gli indici e i migliori ETF intelligenza artificiale, per farlo li analizzeremo uno ad uno e confronteremo le loro performance. Vedremo infine come investire in questo settore e quale broker usare per acquistare gli ETF su borsa italiana.


BROKER CONSIGLIATO

Sei alla ricerca di un alleato affidabile per gestire i tuoi investimenti, che siano ETF o altri strumenti finanziari? Allora devi assolutamente conoscere Freedom24, la piattaforma fornita da Freedom Finance Europe Ltd. Questa impresa è regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySec) con licenza “CIF 275/15” e opera in diverse regioni europee, con uffici a Cipro, Germania, Spagna e Grecia.

Freedom24 è parte di Freedom Holding Corp., un’azienda quotata sul Nasdaq negli Stati Uniti e soggetta alla supervisione della Securities and Exchange Commission (SEC). Con un rating B/B da S&P Global e una capitalizzazione di oltre diversi miliardi di dollari, la sua stabilità è un punto di forza su cui contare.

Ma cosa rende Freedom24 così straordinario? La piattaforma offre agli investitori una vasta gamma di prodotti finanziari su cui investire a commissioni vantaggiose, tra cui ETF, azioni, obbligazioni, opzioni su azioni statunitensi, futures e oltre 1.000.000 di strumenti negoziabili su 15 borse mondiali sparse in Europa, Stati Uniti e Asia.

Inoltre, Freedom24 offre la possibilità di ottenere interessi fino al 5,31% sulla liquidità presente sul proprio conto, attraverso piani di risparmio flessibili di 3, 6 e 12 mesi. Questa opportunità è particolarmente appetibile per chi vuole mantenere il potere d’acquisto del proprio denaro nel tempo. Il broker fornisce anche analisi dettagliate sui titoli eseguite da esperti del settore, oltre a un servizio clienti in italiano e un manager personale dedicato.

La piattaforma è accessibile sia tramite web che tramite app mobile, offrendo strumenti avanzati per analizzare e operare sui mercati finanziari. La procedura di registrazione richiede poco tempo e il conto può essere ricaricato istantaneamente tramite carta o bonifico, senza alcun deposito minimo richiesto.

In qualità di broker regolamentato, Freedom24 si impegna a seguire la normativa MiFID II per garantire la protezione degli investitori e assicura i fondi dei clienti fino a 20.000€. La sua affidabilità è confermata da audit regolari condotti da KPMG, BDO, S&P ed Euroclear. Inoltre, Freedom24 è membro di AFME (European Association for Financial Markets).

La missione aziendale di Freedom24 si basa su quattro principi fondamentali: rendere gli investimenti in borsa accessibili e comprensibili per tutti, offrire soluzioni d’investimento personalizzate, integrare tecnologie digitali e conoscenze di mercato per il beneficio dei clienti, e promuovere fiducia reciproca, professionalità, responsabilità e rispetto.

Unisciti ai tanti investitori che hanno scelto Freedom24 come loro partner di fiducia. Per maggiori informazioni, visita il sito ufficiale tramite il pulsante qui sotto e apri un conto gratuito in pochi minuti. Assicurati di avere a disposizione i documenti necessari per la verifica dell’identità e un conto bancario o una carta di pagamento per effettuare il primo deposito.

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale

>> Leggi anche la nostra recensione completa su Freedom24


Indici azionari intelligenza artificiale

Come sempre, prima di analizzare uno ad uno gli ETF che abbiamo selezionato per questa guida, vogliamo elencare i principali indici sull’intelligenza artificiale, che sono gli stessi che vengono replicati dai fondi di cui parleremo tra poco.

  • Nasdaq CTA Artificial Intelligence (indice che investe in alcune delle aziende rappresentate dalla Consumer Technology Association e che si occupano di intelligenza artificiale)
  • ROBO Global Artificial Intelligence (replica i risultati di società impegnate nell’industria dell’intelligenza artificiale)
  • STOXX® AI Global Artificial Intelligence ADTV5 (questo indice acquista azioni di aziende esposte in maniera positiva e ben posizionate nel settore AI, selezionate in base al deposito di brevetti sull’intelligenza artificiale che queste hanno effettuato, identificando così gli innovatori di questo settore. La sigla ADTV5 filtra la liquidità dell’indice a 5 MLN).

I migliori ETF sull’intelligenza artificiale

Adesso che sappiamo quali sono gli indici di riferimento, non resta che presentare e analizzare i migliori ETF su intelligenza artificiale.

  • WisdomTree Artificial Intelligence UCITS ETF USD Acc
  • L&G Artificial Intelligence UCITS ET
  • Amundi STOXX Global Artificial Intelligence UCITS ETF (C)

Ann. / capitale a rischio


WisdomTree Artificial Intelligence UCITS ETF USD Acc

ISIN: IE00BDVPNG13 / Ticker: WTAI

Il WisdomTree Artificial Intelligence UCITS ETF USD Acc è il miglior ETF intelligenza artificiale (+60% nel 2020). Si tratta di un ETF a replica fisica di grandezza media.

La valuta dell’ETF in questione è il dollaro, ha domicilio in Irlanda ed è possibile scambiarlo dal 2018. Il WisdomTree replica l’indice Nasdaq CTA Artificial Intelligence e le prime aziende presenti in portafoglio sono le seguenti:

  • Appian Corp (peso: 7,56%)
  • Veritone Inc (peso: 6,10%)
  • Blackberry Ltd (peso: 5,73%)

I primi Paesi che troviamo nel fondo sono Stati Uniti (55,84%), Taiwan (14,27%) e Giappone (6,08%). A seguire e in percentuali minori ci sono Canada, Corea del Sud, Svezia, Israele, Regno Unito, Francia e Germania.

Il costo di gestione annuo dell’ETF è dello 0,40% e non distribuisce i dividendi in quanto ha una politica di accumulazione degli stessi.

Guarda:

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale

L&G Artificial Intelligence UCITS ETF

ISIN: IE00BK5BCD43 / Ticker: AIAI

Analizziamo ora un ETF su intelligenza artificiale e robotica, ovvero l’L&G Artificial Intelligence UCITS ETF, fondo che replica l’andamento dell’indice ROBO Global Artificial Intelligence.

L’ETF è a piuttosto grande, con valuta in USD e domiciliazione in Irlanda, esso è stato lanciato nel luglio 2019, un po’ più giovane del WisdomTree.

Le prime tre aziende presenti in portafoglio sono:

  • Baidu Inc ADS (peso: 3,16%)
  • iRobot Corp (peso: 2,21%)
  • Varonis Systems Inc (peso: 2,10%)

A livello geografico le prime regioni sono Stati Uniti a 75,76%, paesi emergenti asiatici (tra cui la Cina) al 9,28% e paesi dell’Europa occidentale al 4,56%, seguono est Europa e Regno Unito.

L’ETF in questione è ad accumulazione dei dividendi e il suo costo di gestione annuo percentuale è dello 0,49. Quanto a performance è il secondo classificato per l’anno 2020, in cui ha fatto il +53,29%.

Guarda:

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale

Amundi STOXX Global Artificial Intelligence UCITS ETF (C)

ISIN: LU1861132840 / Ticker: GOAI

L’ultimo indice in analisi è l’Amundi STOXX Global Artificial Intelligence UCITS ETF (C), fondo che replica l’indice STOXX® AI Global Artificial Intelligence ADTV5.

A differenza degli altri due, questo è un ETF intelligenza artificiale in Euro e non in dollari, il che potrebbe interessare a chi non vuole esporsi a rischio cambio.

Il fondo è stato lanciato l’11 settembre 2018 e ha domicilio in Lussemburgo, anch’esso essendo abbastanza giovane ha una grandezza media.

I primi titoli che troviamo al suo interno sono:

  • Blackberry Ltd (peso: 0,64%)
  • iRobot Corp (peso: 0,59%)
  • TATA Motors Ltd (peso 0,56%)

L’ETF Amundi intelligenza artificiale ha esposizione geografica in USA (61,16%), in Giappone (14,67%), in Corea del Sud (4,42%) e minori percentuali in Francia, Germania, Canda, Taiwan, India, Regno Unito e Svizzera.

È anch’esso un ETF ad accumulazione ma si differenzia dagli altri per il tipo di replica, in questo caso infatti è sintetica. Il costo di gestione, tuttavia, è più basso dei due fondi già descritti, è del 0,35% all’anno. Per quanto riguarda le performance del 2020 l’Amundi ha fatto un 18,80%.

Guarda:

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale


Ann. / capitale a rischio


ETF su intelligenza artificiale a confronto

migliori etf intelligenza artificiale
I migliori etf intelligenza artificiale a confronto

Dopo l’analisi dettagliata di questi tre ETF sull’intelligenza artificiale è il momento del confronto, per capire qual’è stato il migliore dell’anno scorso, quale il secondo classificato e quale il terzo.

Nome ETFPerformance % 2020
WisdomTree Artificial Intelligence UCITS ETF USD Acc60,13%
L&G Artificial Intelligence UCITS ETF53,29%
Amundi STOXX Global Artificial Intelligence UCITS ETF (C)18,80%

Argomenti correlati

In questa pagina potrebbero essere presenti link sponsorizzati che consentono al nostro sito di guadagnare commissioni pubblicitarie da società terze.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui