Migliori ETF sul lusso 2024

etf lusso
ETF sui beni di lusso

Quotazione, analisi, documenti e tutto ciò che c’è da sapere sul miglior etf del lusso acquistabile su borsa italiana

Si dice che il settore del lusso non conosce crisi e il perché di questa affermazione è semplice da capire: le persone benestanti, nei periodi di crescita o no, continuano a spendere perché mentre la restante percentuale della popolazione fatica a risparmiare, l’1%, ovvero le persone abbienti, hanno riserve di denaro e cashflow da business, investimenti o altro che permettono loro di mantenere uno stile di vita elevato.

Auto di lusso, alta moda e vini costosi sono solo un esempio di come i ricchi spendono i loro soldi, dunque se anche tu hai capito il potenziale di questo mercato e vorresti approfondire per fare degli investimenti, scopri i migliori ETF sul lusso acquistabili sulla borsa italiana di Milano.


BROKER CONSIGLIATO

Se cerchi un alleato per gestire comodamente e in maniera vantaggiosa i tuoi investimenti, che siano ETF o altri strumenti finanziari, ti presentiamo con convinzione Freedom24, la piattaforma fornita da Freedom Finance Europe Ltd. Questa impresa è regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySec) con licenza “CIF 275/15” e opera in diverse regioni europee, con uffici sparsi in vari Paesi.

Freedom24 è parte di Freedom Holding Corp., un’azienda quotata sul Nasdaq negli Stati Uniti d’America e soggetta alla supervisione della Securities and Exchange Commission (SEC). Con un rating B/B da S&P Global e una capitalizzazione di oltre 4 miliardi di dollari, la sua stabilità è un punto di forza su cui contare.

Ma cosa rende Freedom24 così straordinario? La piattaforma offre agli investitori una vasta gamma di prodotti finanziari su cui poter investire, inclusi ETF, azioni, obbligazioni, opzioni su azioni statunitensi, futures e oltre un milione di strumenti negoziabili su decine di borse mondiali sparse in Europa, USA e Asia. Le tariffe concorrenziali, a partire da soli 0,02€ per quota, rendono l’esperienza di investimento estremamente vantaggiosa.

Inoltre, Freedom24 offre la possibilità di ottenere interessi fino al 5,31% sulla liquidità non investita attraverso piani di risparmio flessibili da 3 a 12 mesi. Questa opzione è particolarmente appetibile per chi vuole mantenere il potere d’acquisto del proprio denaro nel tempo. Il broker fornisce anche analisi dettagliate sui titoli eseguite da esperti, oltre a un servizio clienti in italiano e un manager personale dedicato.

La piattaforma è accessibile sia tramite web che tramite app mobile, offrendo strumenti avanzati di analisi tecnica e per operare al meglio sui mercati finanziari mondiali. La procedura di registrazione richiede circa 10 minuti e il conto può essere ricaricato immediatamente tramite carta o bonifico, senza alcun deposito minimo richiesto.

In qualità di broker regolamentato, Freedom24 si impegna a seguire la normativa MiFID II per garantire la protezione degli investitori e assicura i fondi dei clienti fino a ben 20.000 euro. La sua affidabilità è confermata da audit di due diligence regolari condotti da grandi società come KPMG, BDO, S&P ed Euroclear. Inoltre, Freedom24 è membro di European Association for Financial Markets.

La missione aziendale di Freedom24 si basa su quattro principi fondamentali: rendere gli investimenti in borsa accessibili e comprensibili per tutti, offrire soluzioni d’investimento personalizzate, integrare tecnologie digitali e conoscenze di mercato per il beneficio dei clienti, e promuovere fiducia reciproca, professionalità, responsabilità e rispetto.

Unisciti a migliaia di investitori che hanno scelto Freedom24 come loro broker finanziario di fiducia. Per ulteriori informazioni, visita il sito ufficiale tramite il pulsante qui sotto e apri un conto gratuito in pochi minuti. Assicurati di avere a disposizione i documenti necessari per la verifica dell’identità e un conto bancario o una carta di pagamento per effettuare il primo deposito.

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale

>> Leggi anche la nostra recensione completa su Freedom24


Indice sul settore lusso

L’unico indice sul lusso in cui è possibile investire in Europa da cittadini italiani è l’S&P Global Luxury Index, un indice che monitora l’andamento di 80 società impegnate nella produzione o nella distribuzione di beni di lusso, o che forniscono servizi di lusso. Le aziende per entrare a far parte dell’indice devono rispondere a precisi criteri di investibilità. Il fondo, che pesa le società per market cap in maniera ponderata, viene ribilanciato annualmente nel mese di luglio ed è regolato in Unione Europea. Per maggior informazioni sull’indice fare riferimento al sito di S&P.

Miglior ETF beni di lusso

Per investire nell’indice appena menzionato è possibile utilizzare un solo ETF ad oggi, l’Amundi S&P Global Luxury UCITS ETF EUR (C), che è l’unico e quindi il miglior ETF sul lusso. Analizziamolo in dettaglio.


Ann. / capitale a rischio


Amundi S&P Global Luxury UCITS ETF EUR (C)

ISIN: LU1681048630 / Ticker: GLUX

L’Amundi S&P Global Luxury UCITS ETF EUR (C) è un ETF sui beni di lusso che intende replicare l’andamento dell’indice S&P Global Luxury Index. Si tratta di un ETF azionario sul lusso mediamente grande (attualmente oltre 100 MLN di EUR al suo interno), che replica in maniera sintetica, basata su unfunded swap, l’indice di riferimento. La valuta del fondo è l’Euro.

Questo ETF settore lusso è stato lanciato a fine gennaio del 2018, ha domiciliazione in Lussemburgo ed ha una politica di accumulazione dei dividendi, il suo costo annuo è piuttosto basso ed è dello 0,25%. Scopriamo ora le principali aziende presenti all’interno del suo paniere di azioni:

  • Tesla, Inc (peso: 9,10%)
  • LVMH Moet Hennessy (peso: 7,85%)
  • Daimler AG (peso: 6,10%)
  • Richemont CIE FIN-R (peso: 5,81%)
  • Estee Lauder (A) (peso: 5,55%)

Continuando troveremo in percentuale inferiore altre aziende proprietarie di noti brand come Hermes e Nike a titolo d’esempio. Analizziamo adesso l’esposizione a livello geografico:

  • Stati Uniti d’America (peso: 40,10%)
  • Francia (peso: 22,28%)
  • Germania (peso: 10,16%)
  • Regno Unito (peso: 6,70%)
  • Svizzera (peso: 6,31%)

La percentuale restante è rappresentata da aziende aventi sede in Italia, Hong Kong, Giappone, Corea del Sud, Australia e stati minori.

La ripartizione a livello settoriale, invece, è per l’82,29% sui beni ciclici e per il 17,71% sui beni non ciclici.

Nel 2020 questo ETF sui titoli del lusso ha avuto una performance del 24,74%.

Guarda:

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale


Ann. / capitale a rischio


Il miglior ETF sui titoli del lusso in breve

migliori etf lusso
Il miglior ETF sul lusso: dati principali
  • ISIN: LU1681048630
  • Dimensione: > 100 MLN €
  • Replica: sintetica unfunded swap
  • Dividendi: accumulazione
  • Costo annuo: 0,25%
  • Performance 2020: 24,74%

Clicca qui per il prezzo in tempo reale.

Argomenti correlati

In questa pagina potrebbero essere presenti link sponsorizzati che consentono al nostro sito di guadagnare commissioni pubblicitarie da società terze.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui