Migliori ETF Megatrend (Globali e su Borsa Italiana) 2024

ETF Megatrend
I migliori ETF Megatrend a confronto - Immagine da MicroStockHub via canva.com

Stai cercando i migliori ETF megatrend globali disponibili su Borsa Italiana? Allora ti trovi nel sito giusto! Per te, infatti, abbiamo preparato una guida completa su questo argomento e ti parleremo dei migliori fondi megatrend disponibili ad oggi per gli investitori italiani, parlando delle rispettive caratteristiche e mettendoli a confronto tra loro, così troverai facilmente il miglior ETF megatrend per la tua strategia d’investimento.

A seguire, vedremo cosa s’intende per megatrend, quali sono i vantaggi e gli svantaggi che comportano gli investimenti in questo mercato, i megatrend ETF più capitalizzati ed esposti all’economia globale e tanto altro. Pronto ad immergerti in un mare di informazioni relative a questo settore? Allora mettiti comodo e leggi questo articolo fino alla fine!

Miglior broker per ETF Megatrend

Se stai cercando un broker affidabile per gestire i tuoi investimenti, che siano ETF sui megatrend o altri strumenti finanziari, ti presentiamo Freedom24, la piattaforma fornita da Freedom Finance Europe Ltd. Questa azienda è regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission con licenza “CIF 275/15” e possiede uffici in diverse regioni europee, tra cui Germania, Cipro, Grecia e Spagna.

Freedom24 è parte di Freedom Holding Corp., un’azienda quotata sul Nasdaq negli Stati Uniti e soggetta alla supervisione della Securities and Exchange Commission. Con un rating B/B da S&P Global e una capitalizzazione di oltre 4 miliardi di dollari, la sua solidità è un punto di forza su cui fare affidamento.

Ma cosa rende Freedom24 così straordinaria? La piattaforma offre agli investitori una vasta gamma di prodotti finanziari, tra cui ETF di ogni tipo, azioni, obbligazioni e derivati come le opzioni su azioni statunitensi e i futures. In totale, troverai oltre un milione di strumenti negoziabili su decine di borse mondiali sparse in Europa, Stati Uniti e Asia. Le tariffe concorrenziali, a partire da soli 0,02€ per quota, rendono l’esperienza di investimento estremamente conveniente.

Inoltre, Freedom24 offre la possibilità di ottenere interessi fino al 5,31% sulla liquidità tramite piani di risparmio flessibili da 3 a 12 mesi. Questa opzione è particolarmente interessante per coloro che desiderano mantenere il valore d’acquisto del proprio denaro nel tempo. Il broker fornisce anche analisi dettagliate sui titoli eseguite da esperti del settore, oltre a un servizio clienti in italiano e un manager personale dedicato.

La piattaforma è accessibile sia tramite web che app mobile, offrendo strumenti avanzati per l’analisi e l’operatività sui mercati finanziari. La procedura di registrazione richiede pochi minuti e il conto può essere ricaricato istantaneamente tramite carta o bonifico, senza alcun deposito minimo obbligatorio.

In qualità di broker regolamentato, Freedom24 si impegna a seguire la normativa MiFID II per garantire la protezione degli investitori e assicura i fondi dei clienti fino a 20.000€. La sua affidabilità è confermata da audit periodici di due diligence condotti da KPMG, BDO, S&P ed Euroclear. Inoltre, Freedom24 è membro di AFME (European Association for Financial Markets).

La missione aziendale di Freedom24 si basa su quattro principi fondamentali: rendere gli investimenti in borsa accessibili e comprensibili per tutti, offrire soluzioni d’investimento personalizzate, integrare tecnologie digitali e conoscenze di mercato a vantaggio dei clienti, e promuovere fiducia reciproca, professionalità, responsabilità e rispetto.

Unisciti a migliaia di investitori che hanno scelto Freedom24 come loro partner di fiducia. Per maggiori informazioni, visita il sito ufficiale tramite il pulsante qui sotto e apri un conto gratuito in pochi minuti. Assicurati di avere a disposizione i documenti necessari per la verifica dell’identità e un conto bancario o una carta di pagamento per effettuare il primo deposito.

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale

>> Leggi anche la nostra recensione completa su Freedom24


Che cosa sono i Megatrend?

Per megatrend s’intendono quelle grandi tendenze di carattere globale capaci di influenzare il mondo e plasmarlo in un lungo periodo di tempo, si tratta di veri e propri trend che impattano in maniera decisa su diversi aspetti dell’economia, società, cultura, ambiente e tecnologia e di conseguenza sono in grado di modificare il cambiamento del mercato, incluso quello azionario.

I settori che fanno parte dei megatrend potrebbero cambiare nel tempo, ma al giorno d’oggi, quelli che elencheremo di seguito, sono, secondo la nostra opinione, i più importanti:

  • Tecnologia dell’informazione e comunicazione: grande corsa verso l’innovazione tecnologica, che include anche la digitalizzazione e settori come la blockchain, l’intelligenza artificiale / Big Data, il metaverso, la cybersecurity, la robotica e automazione, ecc.;
  • Cambiamento climatico: che a sua volta impatta specialmente sul settore dell’energia (fonti rinnovabili come il solare e l’eolico…), ma anche sull’alimentare sostenibile (es. carne sintetica) e sulla mobilità del futuro, ovvero quella elettrica;
  • Sostenibilità: maggior attenzione verso investimenti sostenibili e responsabili in ogni settore, come quelli ESG (Environmental, Social and Governance) e SRI (Socially responsible investments) da parte degli individui e delle grandi istituzioni;
  • Invecchiamento della popolazione: questo trend ha un impatto significativo specialmente nel settore della sanità e del benessere, con aziende farmaceutiche che si stanno sempre di più innovando per apportare nuove tecnologie nel campo healthcare;
  • Urbanizzazione: aumento della popolazione e fascia d’età media impattano sempre di più sulle infrastrutture e i trasporti nell’ambiente urbano e per città sempre più efficienti è necessario un costante miglioramento della viabilità e dei servizi pubblici. Vedi anche settore “smart city”.

Esistono, poi, moltissimi altri settori e micro-settori che possono essere inclusi all’interno della lista dei megatrend, ma riteniamo che questi siano i principali.

Pro e contro degli investimenti in Megatrend

Investire nei megatrend comporta sia rischi che opportunità, discorso che vale per qualsiasi tipo d’investimento. I megatrend, però, facendo riferimento a settori specifici, comportano un rapporto rischio / rendimento più elevato. Si tratta di mercati che possono essere soggetti a maggior volatilità rispetto all’azionario diversificato, pertanto sarebbe quantomeno opportuno puntare sugli investimenti in megatrend globali, in modo da ottenere una diversificazione a livello geografico.

Tra i principali vantaggi degli investimenti in megatrend possiamo citare:

  1. Potenziale di crescita nel lungo periodo: essendo settori in trend che plasmano in maniera diretta il mondo e i mercati, i megatrend potrebbero avere un potenziale di crescita più elevato rispetto ai settori tradizionali (con conseguente aumento del rischio);
  2. Diversificazione di portafoglio: molti investitori decidono di dedicare una piccola percentuale del proprio portfolio ai megatrend proprio per il motivo citato nel punto uno, per cercare quell’impatto “trasversale” che non sarebbe ottenibile tramite un investimento tradizionale;
  3. Investimento in settori emergenti e a medio-bassa capitalizzazione: all’interno dei megatrend si possono individuare settori relativamente nuovi, con aziende a capitalizzazione non troppo elevata e quindi con maggior potenziale di crescita – e ricordiamo – anche di rischio e volatilità.

Fra i principali svantaggi, invece, citiamo:

  1. Potenziale sovrapprezzamento degli asset facenti parte del settore megatrend visto che si tratta di un mercato in voga tra gli investitori e che spesso provoca l’innesco di bolle speculative;
  2. Rischio di volatilità, specialmente durante la fase di adattamento/cambiamento che diminuisce se l’investitore intende adottare una strategia di lungo periodo;
  3. Esposizione a rischi specifici di settore: i megatrend includono settori che potrebbero essere soggetti a cambiamenti molto rapidi e includono aziende che necessitano di adattarsi ed evolversi continuamente, inoltre, i trend possono mutare nel tempo ed è fondamentale rimanere informati a riguardo per limitare i rischi d’investimento.

Migliori fondi megatrend su Borsa Italiana

Esistono davvero moltissimi ETF che investono in megatrend, per cui abbiamo dovuto scegliere alcuni dei fondi con più capitali in gestione e che offrono esposizione su settori piuttosto ampi in ambito: Tecnologia dell’informazione e comunicazione, cambiamento climatico, sostenibilità, invecchiamento della popolazione e urbanizzazione.

Se sei alla ricerca di micro-settori specifici, ti rimanderemo tramite link ad altri articoli che abbiamo già pubblicato all’interno del nostro sito.

Ora, focalizziamoci su quelli che, secondo noi, sono i migliori ETF megatrend da prendere in considerazione:

  • Xtrackers MSCI World Information Technology UCITS ETF 1C
  • JPMorgan Carbon Transition Global Equity UCITS ETF USD (acc)
  • Xtrackers MSCI World ESG UCITS ETF 1C
  • iShares Ageing Population UCITS ETF
  • iShares Global Infrastructure UCITS ETF

Andiamo ad analizzare questi fondi uno ad uno!

Xtrackers MSCI World Information Technology UCITS ETF 1C

ISIN: IE00BM67HT60 / Ticker: XDWT

Megatrend: Information Technology (informatica)

Xtrackers MSCI World Information Technology UCITS ETF 1C è un ETF megatrend che mira a replicare l’andamento dell’indice MSCI World Information Technology 20/35 Custom, che a sua volta contiene un paniere di aziende a media e alta capitalizzazione dei mercati sviluppati globali appartenenti al settore dele tecnologie dell’informazione. L’indice è ponderato per la capitalizzazione di mercato a flottante libero con cap per il titolo maggiore al 35%, e con ponderazione degli altri titoli con cap al 20% e buffer al 10% applicato a tali limiti ad ogni ribilanciamento.

Questo fondo megatrend ha oltre 2,9 miliardi in gestione, è quotato in dollari senza copertura valutaria, offre esposizione long sul suo benchmark ed è a replica fisica totale. È stato lanciato nel 2016, ha domicilio fiscale in Irlanda, è ad accumulazione dei dividendi e ha un costo annuo (TER) dello 0,25%.

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale

Altro ETF della categoria / sottocategoria che riteniamo interessante:

iShares Digitalisation UCITS ETF (ISIN: IE00BYZK4883 / Ticker: DGTL

Argomenti correlati:

ETF Blockchain, ETF Intelligenza Artificiale, ETF Metaverso, ETF Cybersecurity, ETF Robotica e Automazione

JPMorgan Carbon Transition Global Equity UCITS ETF USD (acc)

ISIN: IE00BMDWYZ92 / Ticker: JPCT

Megatrend: cambiamento climatico

JPMorgan Carbon Transition Global Equity UCITS ETF USD (acc) è un fondo megatrend che ha l’obiettivo di replicare le performance dell’indice Solactive JP Morgan Asset Management Carbon Transition Global Equity, che investe in società facenti parte di un’economia a basse emissioni di carbonio, puntando su aziende a basse emissioni e con gestione efficace delle risorse e dei rischi legati al clima.

Questo ETF megatrend è stato lanciato nel 2020 e ad oggi possiede oltre 1,1 miliardi in gestione, è a replica fisica totale, quotato in dollari senza copertura valutaria, offre esposizione long sull’indice di riferimento ed è ad accumulazione dei dividendi. Il suo domicilio fiscale è in Irlanda e il costo (TER) è pari allo 0,19% annuo.

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale

Altro ETF della categoria / sottocategoria che riteniamo interessante:

iShares Global Clean Energy UCITS ETF USD (Dist) (ISIN: IE00B1XNHC34 / Ticker: INRG)

Argomenti correlati:

ETF Energie Rinnovabili

Xtrackers MSCI World ESG UCITS ETF 1C

ISIN: IE00BZ02LR44 / Ticker: XZW0

Megatrend: investimenti sostenibili

Xtrackers MSCI World ESG UCITS ETF 1C è un ETF megatrend globale che investe in aziende che fanno parte dell’indice MSCI World Low Carbon SRI Leaders, il quale replica l’andamento di aziende con caratteristiche ESG (Ambientali, sociali e di governance) e con un’esposizione al carbonio inferiore rispetto alla media. Le società prese come riferimento sono ad alta e media capitalizzazione.

Questo megatrend ETF capitalizza oltre 5,4 miliardi ed è attivo dal 2018. È quotato in dollari senza copertura valutaria, ha un costo (TER) dello 0,20% / anno, offre esposizione lunga sul suo indice di riferimento – con replica fisica totale – ed accumula i dividendi all’interno del fondo. L’ETF possiede domicilio fiscale in Irlanda.

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale

Argomenti correlati:

ETF ESG

iShares Ageing Population UCITS ETF

ISIN: IE00BYZK4669 / Ticker: AGED

Megatrend: invecchiamento della popolazione

iShares Ageing Population UCITS ETF è un ETF sui megatrend che cerca di replicare l’iSTOXX® FactSet Ageing Population Index, ovvero un indice azionario composto da società di mercati emergenti e sviluppati che generano ricavi significativi dalle crescenti esigenze della popolazione mondiale in via di invecchiamento (ultrasessantenni), esponendo l’investitore alla trasformazione della società e agli sviluppi avanzati della medicina. Le aziende nel paniere possiedono criteri ESG.

Questo ETF megatrend gestisce oltre 500 milioni e ha un costo annuale (TER) pari allo 0,40%. È stato lanciato nel 2016, è quotato in dollari senza copertura valutaria, è a replica fisica con campionamento ottimizzato, offre esposizione long sul benchmark, accumula i dividendi all’interno del fondo e possiede domicilio fiscale in Irlanda.

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale

Altro ETF della categoria / sottocategoria che riteniamo interessante:

iShares Healthcare Innovation UCITS ETF (ISIN: IE00BYZK4776 / Ticker: HEAL)

Argomenti correlati:

ETF Healthcare

iShares Global Infrastructure UCITS ETF

ISIN: IE00B1FZS467 / Ticker: INFR

Megatrend: urbanizzazione / infrastrutture

iShares Global Infrastructure UCITS ETF è un fondo megatrend che cerca di replicare le performance del FTSE Global Core Infrastructure, indice composto da società internazionali del settore delle infrastrutture, sia nei mercati emergenti che in quelli sviluppati, con un’ampia diversificazione.

Ad oggi, questo ETF sui megatrend attivo dal 2006, ha in gestione oltre 1,3 miliardi di masse e distribuisce i dividendi su base trimestrale. Il suo domicilio fiscale è in Irlanda, la valuta del fondo sono i dollari e non è presente la copertura in euro o altre valute, il suo costo (TER) è dello 0,65% l’anno. Il fondo offre un’esposizione lunga sull’indice citato e investe con replica fisica totale.

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale

Argomenti correlati:

ETF Infrastrutture, ETF Smart City

Migliori ETF su Megatrend globali a confronto

Ancora indeciso su quale sia il miglior ETF megatrend? La verità è che non esiste l’ETF megatrend migliore in assoluto, per tanti motivi. Innanzitutto, abbiamo visto che si tratta di un settore molto vasto e composto da diversi sotto-settori, per cui la prima domanda da porsi è “Su quale settore o settori voglio investire i miei capitali?”.

Una volta che avrai trovato risposta a questa domanda, potrai individuare facilmente quale sia il fondo megatrend più adatto alle tue esigenze. Potrai anche aiutarti ad individuare quello migliore basandoti su ulteriori dati relativi al fondo, quali, soprattutto, capitale in gestione (assicurandoti che sia abbastanza elevato da non rischiare la fusione o liquidazione dell’ETF), costo annuo (TER) e data di quotazione (per avere un maggiore storico da analizzare).

Insomma, i criteri per valutare la bontà di un ETF sono davvero molti e per aiutarti in questa delicata fase decisionale abbiamo deciso di preparare una tabella comparativa in cui abbiamo messo a confronto gli ETF menzionati in questo articolo:

Xtrackers MSCI World Information Technology UCITS ETF 1CJPMorgan Carbon Transition Global Equity UCITS ETF USD (acc)Xtrackers MSCI World ESG UCITS ETF 1CiShares Ageing Population UCITS ETFiShares Global Infrastructure UCITS ETF
Indice di riferimentoIndice di riferimentoIndice di riferimentoIndice di riferimentoIndice di riferimento
MSCI World Information Technology 20/35 CustomSolactive JP Morgan Asset Management Carbon Transition Global EquityMSCI World Low Carbon SRI LeadersiSTOXX® FactSet Ageing PopulationFTSE Global Core Infrastructure
MegatrendMegatrendMegatrendMegatrendMegatrend
Information TechnologyCambiamento climaticoInvestimenti sostenibiliInvecchiamento popolazioneUrbanizzazione / infrastrutture
Investimento inInvestimento inInvestimento inInvestimento inInvestimento in
Mid-large cap mercati sviluppati globali con esposizione al settore informaticoSocietà globali a basse emissioni e con gestione efficace di risorse e rischi legati al climaMid-large cap globali ESG con esposizione al carbonio inferiore alla mediaSocietà ESG mercati sviluppati ed emergenti che generano profitti dall’invecchiamento della popolazione (es. medicina)Società globali mercati sviluppati ed emergenti coinvolte nel settore delle infrastrutture
EsposizioneEsposizioneEsposizioneEsposizioneEsposizione
LongLongLongLongLong
ISINISINISINISINISIN
IE00BM67HT60IE00BMDWYZ92IE00BZ02LR44IE00BYZK4669IE00B1FZS467
TickerTickerTickerTickerTicker
XDWTJPCTXZW0AGEDINFR
DimensioniDimensioniDimensioniDimensioniDimensioni
> 2,9 MLD> 1,1 MLD> 5,4 MLD> 500 MLN> 1,3 MLD
Anno di quotazioneAnno di quotazioneAnno di quotazioneAnno di quotazioneAnno di quotazione
20162020201820162006
Costo annuo (TER)Costo annuo (TER)Costo annuo (TER)Costo annuo (TER)Costo annuo (TER)
0,25%0,19%0,20%0,40%0,65%
Domicilio fiscaleDomicilio fiscaleDomicilio fiscaleDomicilio fiscaleDomicilio fiscale
IrlandaIrlandaIrlandaIrlandaIrlanda
Valuta di baseValuta di baseValuta di baseValuta di baseValuta di base
USDUSDUSDUSDUSD
Copertura valutariaCopertura valutariaCopertura valutariaCopertura valutariaCopertura valutaria
NoNoNoNoNo
ReplicaReplicaReplicaReplicaReplica
Fisica totaleFisica totaleFisica totaleFisica ottimizzataFisica totale
DividendiDividendiDividendiDividendiDividendi
AccumulazioneAccumulazioneAccumulazioneDistribuzioneAccumulazione
Freq. distribuzioneFreq. distribuzioneFreq. distribuzioneFreq. distribuzioneFreq. distribuzione
N.A.N.A.N.A.TrimestraleN.A.
Confronto migliori ETF megatrend

Tra questi ETF megatrend:

  • Quello con maggiori capitali in gestione è: Xtrackers MSCI World ESG UCITS ETF 1C
  • Quello più economico in termini di TER è: JPMorgan Carbon Transition Global Equity UCITS ETF USD (acc)
  • Quello con più storico analizzabile è: iShares Global Infrastructure UCITS ETF

La nostra scelta (non è un consiglio finanziario), ricade su Xtrackers MSCI World ESG UCITS ETF 1C, fondo che investe nell’economia globale e quindi offre un’ottima esposizione, applicando un filtro ESG e risultando, pertanto, un investimento sostenibile che rientra nel settore dei megatrend.

Conclusioni

Investire in megatrend tramite ETF potrebbe da un lato rappresentare un’opportunità per i motivi che abbiamo citato a inizio articolo e dall’altro un rischio, discorso che vale per tutti i tipi d’investimento. In ottica di diversificazione, allocale una piccola parte del proprio portafoglio d’investimento in settori e tematiche specifiche può aggiungere quella “componente trasversale” che potrebbe dare soddisfazioni nel lungo periodo se correttamente gestita da persone che conoscono il mercato in cui stanno investendo.

Tuttavia, ricorda che investire in securities e sui mercati finanziari in generale comporta sempre il rischio di perdere capitale e che non dovresti investire somme che non puoi permetterti di perdere. Ti invitiamo a confrontarti con un consulente finanziario certificato qualora non avessi le competenze per decidere da te la composizione del tuo portafoglio, che dovrebbe essere basate, fra le varie cose, sul tuo patrimonio, obiettivi monetari, orizzonte temporale e predisposizione al rischio.

Sperando che questo articolo sui migliori ETF megatrend su Borsa Italiana sia stato d’aiuto, ti diamo appuntamento al prossimo!


I contenuti presenti in questo articolo presentano dati oggettivi e informazioni di dominio pubblico con l’aggiunta dell’opinione personale dell’autore – che non è un consulente finanziario – e pertanto il contenuto non dev’essere inteso come consiglio d’investimento o offerta di prodotti/servizi. Investire in securities e altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale, anche interamente, effettua le dovute ricerche prima di investire i tuoi soldi e se puoi affidati a consulente finanziario certificato.

In questa pagina potrebbero essere presenti link sponsorizzati che consentono al nostro sito di guadagnare commissioni pubblicitarie da società terze.