Migliori ETF MSCI World

etf msci world
Lista, analisi, quotazione e confronto dei migliori ETF MSCI World

Stai cercando i migliori ETF sull’MSCI World? Allora sei nel posto giusto! In questo articolo leggerai tutto quello che c’è da sapere su questo indice e gli Exchange Traded Funds migliori tra quelli che intendono replicarlo. Per ogni fondo scoprirai la quotazione, potrai vedere il grafico in tempo reale e i dati più importanti, con la possibilità di confrontarli grazie alla tabella comparativa che abbiamo preparato per te. Infine ti mostreremo dove è possibile acquistare ETF MSCI World su Borsa Italiana ed estera, per cui ti consigliamo di leggere fino alla fine per non perderti alcun dettaglio.

Broker ETF consigliati

✔️ 200 ETF senza fees*

✔️ ETF italiani e mondiali

✔️ +1500 ETF mondiali

✔️ Ampia selezione di ETF

✔️ Sostituto d'imposta

✔️ Nuove azioni prezzo IPO

✔️ No costi di tenuta conto

✔️ PAC automatici

✔️ Conto deposito al 3%

Investire comporta rischi di perdite

*Si applicano condizioni

Investire comporta rischi di perdite

Il 70,82% dei conti CFD perde denaro

Investire comporta rischi di perdite

L'acquisto di nuove azioni al prezzo IPO ha restrizioni

L’indice MSCI World in breve

La Morgan Stanley Capital International (MSCI) è una delle più grandi società finanziarie statunitensi, la quale si occupa tra le varie cose della composizione e pubblicazione di centinaia di indici azionari, tra cui il famosissimo e ampiamente utilizzato MSCI World Index.

Questo indice è stato creato nel 1986 per rappresentare l’andamento di oltre 1.500 società quotate nei 23 principali Paesi sviluppati e da solo copre oltre l’85% dell’intera capitalizzazione di mercato in ciascuno stato incluso.

Suddivisione geografica

msci world paesi peso
Fonte: msci.com – dati a luglio 2021

Gli USA ricoprono per oltre il 60% l’esposizione geografica dell’indice, dato che le aziende più importanti e capitalizzate al mondo si trovano negli Stati Uniti. A seguire troviamo Giappone, UK, Francia e Canada, mentre il rimanente 15% circa è rappresentato dagli altri Paesi inclusi in minor percentuale, tra cui Italia, Svizzera, Germania e Spagna giusto per citarne alcuni.

Suddivisione settoriale

msci world settori peso
Fonte: msci.com – dati a luglio 2021

Per quanto riguarda i settori, all’interno dell’indice MSCI World si possono trovare aziende operanti soprattutto nell’IT, settore che ricopre oltre il 20% del paniere, a seguire si trova il settore finanziario, quello sanitario, dei beni di consumo discrezionali e degli industriali, seguito ancora dai servizi di comunicazione, dai beni di consumo essenziali, dal settore dei materiali, dell’energia, dei servizi di pubblica utilità e l’immobiliare.

Componenti MSCI World

msci world componenti
Fonte: msci.com – dati a luglio 2021

Tra i principali componenti dell’indice MSCI World notiamo una forte esposizione sul tech, rappresentata da Apple, Microsoft e NVIDIA e sui servizi di comunicazione come Facebook e Alphabet (meglio nota come Google). I beni di consumo discrezionali sono rappresentati dalla terza componente che è Amazon e da Tesla che troviamo al settimo posto. Infine JPMorgan per il settore finanziario e Johnson & Johnson per quello sanitario chiudono l’elenco dei primi 10 costituenti della lista di questo indice.

Rendimenti MSCI World

Come hai avuto modo di vedere, l’MSCI World Index è piuttosto variegato ed offre un’esposizione diversificata su molti Paesi, settori e società e se ti stai chiedendo quali sono state le sue performance negli anni, ecco un grafico e una tabella che rappresentano i suoi rendimenti passati* in relazione a quelli ottenuti da altri indici MSCI.

msci world rendimenti
Fonte: msci.com – dati a luglio 2021

*I rendimenti passati non sono un indicatore per quelli futuri.

Migliori ETF MSCI World

Questo indice è uno dei più replicati dagli ETF, in quanto sono sempre di più gli investitori che cercano un’esposizione diversificata a livello globale al posto di investire solamente nel mercato azionario degli Stati Uniti con i soliti ETF sull’S&P 500. Lo sanno bene i gestori dei fondi, che hanno immesso a mercato svariati ETF su questo indice, non tutti dei quali però convenienti per il cliente finale, ecco perché abbiamo deciso di fare una selezione dei 6 migliori ETF MSCI World, includendo nella lista soltanto i più capitalizzati (almeno 500 milioni di dollari in gestione), quelli meno costosi (con TER inferiore allo 0,20%/anno) e che replicano in maniera fisica il sottostante (totale o a campionamento ottimizzato).

Ecco il nostro elenco:

  • iShares Core MSCI World UCITS ETF USD (Acc)
  • Xtrackers MSCI World UCITS ETF
  • HSBC MSCI WORLD UCITS ETF
  • Amundi MSCI World UCITS ETF – EUR (C)
  • Lyxor Core MSCI World (DR) UCITS ETF – Acc
  • SPDR MSCI World UCITS ETF USD

GIF BANNER ITALY 728x90

Ann. / capitale a rischio


iShares Core MSCI World UCITS ETF USD (Acc)

ISIN: IE00B4L5Y983 / Ticker: SWDA (Borsa Italiana)

Il primo è un ETF MSCI World iShares, che è il più grande in assoluto in termini di capitale in gestione, infatti ha all’attivo un patrimonio di oltre 40 miliardi di dollari. L’ETF SWDA replica in maniera fisica il suo benchmark, è nato nel 2009, è quotato in dollari statunitensi ed è domiciliato in Irlanda. Non prevede la distribuzione dei dividendi ma la loro accumulazione, infine il costo annuo (TER) è dello 0,20%.

Xtrackers MSCI World UCITS ETF

ISIN: IE00BJ0KDQ92 / Ticker: XDWD (Borsa Italiana)

Anche la divisione asset management di Deutsche Bank ha un ETF sul World Index di MSCI, Xtrackers MSCI World UCITS ETF mira a replicare proprio questo indice azionario e lo fa con replica fisica. Il fondo, denominato in dollari e domiciliato in Irlanda, gestisce più di 9 miliardi di dollari di capitale ed è attivo dal 2014. È un ETF MSCI World ad accumulazione dei dividendi e il suo costo TER annuo è dello 0,19%.

HSBC MSCI WORLD UCITS ETF

ISIN: IE00B4X9L533 / Ticker: HMWD (Borsa Italiana)

Il terzo fondo della nostra lista è HSBC MSCI WORLD UCITS ETF, che mira a tracciare le performance dell’MSCI World Index tramite replica fisica e con distribuzione dei dividendi. Questo fondo, quotato nel 2010, denominato in USD e domiciliato in Irlanda, è l’unico della nostra lista ad essere un ETF MSCI World a distribuzione, con un costo davvero basso pari allo 0,15%/anno (TER). Questo ETF gestisce attualmente oltre 3,3 miliardi di dollari ed è molto apprezzato da coloro che vogliono ricevere un cashflow costante, visto che i dividendi vengono distribuiti trimestralmente.

Amundi MSCI World UCITS ETF – EUR (C)

ISIN: LU1681043599 / Ticker: CW8 (Borsa Italiana)

Se stavi cercando un ETF in euro sull’MSCI World, ma senza prendere in considerazione gli ETF hedged che hanno costi mediamente più elevati, Amundi MSCI World UCITS ETF – EUR (C) potrebbe interessarti. Si tratta di un fondo che replica fisicamente l’MSCI World Index che anziché essere quotato in USD è denominato in EUR, utile per gli investitori europei che non vogliono esporsi al rischio cambio. Questo ETF è stato lanciato nel 2016, ha domicilio in Lussemburgo e gestisce oltre 3 miliardi di dollari, a fronte di un costo di gestione (TER) pari allo 0,18% all’anno. Prevede l’accumulazione dei dividendi.

Lyxor Core MSCI World (DR) UCITS ETF – Acc

ISIN: LU1781541179 / Ticker: LCWD (Borsa Italiana)

L’ETF Lyxor Core MSCI World (DR) UCITS ETF – Acc è uno dei più recenti fondi su questo indice, ma anche uno dei più economici. L’ETF MSCI World Lyxor è stato quotato soltanto nel 2018, ma ha già in gestione oltre 1,3 miliardi di dollari, il perché è intuibile dal suo costo TER davvero basso, solo lo 0,12% annuo. L’ETF è denominato in dollari statunitensi, ha domiciliazione in Lussemburgo, replica in maniera fisica il sottostante e ha una politica sui dividendi ad accumulazione.

SPDR MSCI World UCITS ETF USD

ISIN: IE00BFY0GT14 / Ticker: SWRD (Borsa Italiana)

Anche l’ETF SPDR MSCI World UCITS ETF USD è molto economico (TER 0,12%) e tra tutti è quello che è stato lanciato più di recente, soltanto nel 2019. Ha già all’attivo oltre 1 miliardo di dollari in gestione e per quanto riguarda i dividendi ne prevede l’accumulazione. L’ETF, domiciliato in Irlanda e quotato in USD, cerca di tracciare le performance del suo benchmark tramite replica fisica.


GIF BANNER ITALY 728x90

Ann. / capitale a rischio


ETF sull’MSCI World a confronto

migliori etf msci world
Confronto tra i migliori ETF MSCI World

Ma quindi qual è il miglior ETF sull’MSCI World Index? La risposta è “dipende” dal tuo obiettivo e dalle tue preferenze. Avrai notato, infatti, come la maggior parte di questi fondi sia ad accumulazione dei dividendi e quotato in dollari, mentre soltanto uno prevede la distribuzione dei dividendi e un altro ancora la quotazione in euro. In base alle tue preferenze e al tuo obiettivo, quindi, dovrai scegliere l’ETF che meglio si addice al tuo profilo di investitore, combinando anche una serie di altri parametri che per comodità ti riportiamo in questa tabella, ordinabile come preferisci al fine di trovare il prodotto giusto per te:

Denominazione ETFISINDimensioni (> di - in miliardi di dollari)Costo annuo (TER)Anno quotazioneReplicaDividendiValutaDomicilio
iShares Core MSCI World UCITS ETF USD (Acc)IE00B4L5Y983 400,20%2009Fisica ottimizzataAccumulazioneUSDIrlanda
Xtrackers MSCI World UCITS ETFIE00BJ0KDQ92 90,19%2014Fisica ottimizzataAccumulazioneUSDIrlanda
HSBC MSCI WORLD UCITS ETFIE00B4X9L533 3,30,15%2010Fisica ottimizzataDistribuzioneUSDIrlanda
Amundi MSCI World UCITS ETF - EUR (C)LU168104359930,18%2016FisicaAccumulazioneEURLussemburgo
Lyxor Core MSCI World (DR) UCITS ETF - AccLU1781541179 1,30,12%2018Fisica ottimizzataAccumulazioneUSDLussemburgo
SPDR MSCI World UCITS ETF USDIE00BFY0GT14 10,12%2019Fisica ottimizzataAccumulazioneUSDIrlanda

ETF su MSCI World DEGIRO

Se stai pensando di acquistare ETF MSCI World su Borsa Italiana dovresti prendere in considerazione il broker DEGIRO (Investire comporta rischi di perdite), uno dei più amati dagli Italiani e che si distingue per le sue commissioni davvero basse.

Tra l’altro, DEGIRO offre una lista di oltre 200 ETF gratuiti* (si applicano condizioni) e tra questi figurano anche quelli di cui abbiamo parlato in questa guida, fatta eccezione per l’ETF di Xtrackers e di SPDR.

Infatti:

  • iShares Core MSCI World UCITS ETF USD (Acc) – GRATIS su borsa Euronext Amsterdam – ISIN: IE00B4L5Y983
  • HSBC MSCI WORLD UCITS ETF – GRATIS su borsa Euronext Paris – ISIN: IE00B4X9L533
  • Amundi MSCI World UCITS ETF – EUR (C) – GRATIS su borsa Euronext Paris – ISIN: LU1681043599
  • Lyxor Core MSCI World (DR) UCITS ETF – Acc – GRATIS su Borsa Italiana – ISIN: LU1781541179

*Per gratuiti/gratis si intende senza commissioni applicate. Leggere le condizioni sul sito del broker.



✔️ Zero costi di tenuta conto
✔️ Ampia scelta di ETF europei
✔️ 200 ETF senza commissioni*
✔️ Commissioni basse

👉🏻 Recensione su DEGIRO

👉🏻 ETF gratis su DEGIRO



Investire comporta rischi di perdite
*Si applicano condizioni

ETF su MSCI World eToro

Anche sul famoso broker eToro (Il 68% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro con i CFD) puoi trovare ETF World MSCI, tuttavia la scelta è più limitata. Tra quelli riportati in questo articolo, su questa piattaforma troviamo iShares Core MSCI World UCITS ETF, ovvero il più grande tra gli ETF su questo indice, che si trova sotto forma di ETF reale e non CFD, inoltre si può notare il fatto che sia armonizzato, grazie alla presenza della dicitura UCITS. Lo trovi inserendo nella barra di ricerca del broker il ticker “SWDA.L”.



✔️ Zero costi di tenuta conto
✔️ Trovi ETF internazionali
✔️ Nessuna commissione sugli ETF
✔️ Leva e short con i CFD*

👉🏻 Recensione su eToro

👉🏻 Tutto sugli ETF di eToro


Investire comporta rischi di perdite
*eToro è una piattaforma multi-asset che include anche investimenti in azioni e criptovalute, oltre al trading di CFD.
Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e che sfruttarli comporta il rischio di perdere denaro rapidamente. Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Devi valutare se comprendi come funzionano i CFD e se vuoi correre l’elevato rischio di perdere denaro.
La performance passata non è un’indicazione per prevedere performance future. La cronologia di trading mostrata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per una decisione di investimento.
Copy Trading è un servizio di gestione del portafoglio fornito da eToro (Europe) Ltd., autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.
Le criptovalute sono strumenti volatili che possono fluttuare notevolmente in un tempo molto breve e quindi non sono adatti a tutti gli investitori. A differenza dei CFD, il trading di criptovalute non è regolamentato e quindi non è monitorato da alcun quadro normativo dell’UE.

Consulenza finanziaria

Comporre un portafoglio di ETF bilanciato correttamente in base al proprio profilo di rischio e obiettivo temporale è essenziale per non compromettere i rendimenti e ridurre il rischio nel tempo, ma allo stesso tempo può essere piuttosto difficile per un principiante. È qui che entra in gioco Moneyfarm, società di consulenza finanziaria che può darti una mano a comporre e gestire il tuo portafoglio di investimenti in ETF, con costi di commissione tra i più bassi del mercato.



✔️ Società di consulenza finanziaria
✔️ Investimenti personalizzati (ETF)
✔️ Costi di gestione bassi
✔️ Team di professionisti dedicato
✔️ Regolata Banca d'Italia e vigilata Consob

👉🏻 Recensione su Moneyfarm

Per concludere: acquistare un ETF sull’indice mondiale di MSCI potrebbe rivelarsi un buon investimento? Storicamente possiamo affermare che questo indice e gli ETF ad esso correlati hanno performato piuttosto bene anche se con performance peggiori dell’indice S&P 500, ma ricordiamo che vi è molta più diversificazione sull’indice mondiale rispetto a quello USA, il che potrebbe tradursi in minori rendimenti ma anche minor volatilità.

Tuttavia è bene ricordare che tutti gli investimenti presentano dei rischi e che i rendimenti passati non servono a prevedere performance future, per cui prima di impiegare il tuo capitale ti consigliamo di informarti il più possibile, soprattutto leggendo i fogli informativi e i KIID dei gestori di indici e fondi, i quali entrano in dettaglio su una serie di aspetti importanti da conoscere per un investitore consapevole.

Argomenti correlati