ETF Quality Factor

etf quality
I migliori ETF Quality Factor World, USA ed Europe

Stai cercando i migliori ETF Quality Factor, in italiano “ETF Qualità“? Allora sei entrato nel sito giusto! In questo articolo ti spiegheremo innanzitutto cosa sono e quali sono i fattori per cui vengono selezionate le aziende che li compongono, poi ti presenteremo i tre principali indici azionari presenti in borsa e migliori ETF Quality che i nostri analisti hanno individuato, filtrandoli tra quelli più capitalizzati e con un costo di gestione non troppo alto. Pronto? Iniziamo subito!

Broker ETF consigliati

✔️ 1 ETF o azione gratis*

✔️ Bonus nuovi clienti 40€*

✔️ 200 ETF senza fees*

✔️ +1.700 ETF senza fees

✔️ +10.00 azioni ed ETF

✔️ ETF, azioni ed altri prod.

✔️ PAC a partire da 1 €

✔️ Investimenti da solo 1 €

✔️ Tax report di fine anno

Investire comporta rischi di perdite

*Si applicano condizioni


Investire comporta rischi di perdite

*Azione o frazione
Si applicano condizioni

Investire comporta rischi di perdite

*Si applicano condizioni

Quality Factor: cosa significa nel gergo degli ETF?

Gli ETF Quality rientrano nelle macro-categorie più ampie degli ETF Fattoriali e Smart Beta, in questo caso si parla – appunto – di Quality Factor, ma cosa sta a significare questo termine? In poche parole, un ETF sulla Qualità è un fondo quotato e scambiabile in borsa che replica un paniere di titoli azionari – un indice – al cui interno sono presenti aziende selezionate per il loro basso livello di indebitamento, il buon rapporto Price-To-Book (P/B), un elevato Return-On-Equity (ROE) e le performance ottenute nel tempo, soprattutto durante i periodi negativi in cui aziende simili hanno performato peggio. Per sintetizzare, un ETF Quality Factor include società poco indebitate e in grado di generare profitti nel tempo, in maniera sostenibile e consistente, attraverso un business model ben delineato e solido, capace di attraversare qualsiasi periodo di crisi.

Indici Quality Factor

Al giorno d’oggi esistono diversi indici Quality Factor, noi abbiamo voluto selezionare quelli più importanti e che fanno riferimento a tre diverse aree geografiche, ovvero gli Stati Uniti, il mondo intero (Paesi sviluppati) e l’Europa, in modo da soddisfare le esigenze di tutti i lettori che sono alla ricerca di un ETF sulla Qualità di una regione specifica. Gli indici sulla qualità sono i seguenti:

  • MSCI USA Sector Neutral Quality Index: esso include società statunitensi a media e grande capitalizzazione con caratteristiche di qualità più elevate rispetto ad aziende simili facenti parte del settore GICS®, identificando titoli con punteggi di qualità elevati in base a tra variabili principali, ovvero: elevato ROE, bassa leva finanziaria e bassa variabilità degli utili.
  • MSCI World Sector Neutral Quality Index: l’indice include aziende a media ed elevata capitalizzazione di 23 Paesi sviluppati, individuando i titoli azionari del settore GICS® con criteri di qualità più elevati in base a tre variabili, tra cui ROE elevato, bassa leva finanziaria e bassa variabilità degli utili.
  • MSCI Europe Sector Neutral Quality Index: al suo interno sono presenti aziende a media e grande capitalizzazione di 15 Paesi europei sviluppati, l’indice include titoli nel settore GICS® con qualità più elevate rispetto ad altri, identificandoli con punteggi di qualità sulla base di tre variabili: ROE elevato, bassa leva finanziaria e variabilità degli utili.

Lo sapevi? GICS®: Global Industry Classification Standard, si tratta di una un metodo per contrassegnare le aziende in uno specifico settore economico, sono inclusi i settori: energia, materiali, industriali, consumi discrezionali, beni di largo consumo, sanità, finanza, IT (tecnologia), comunicazioni, utilities e immobiliare.

ETF Quality Factor

A cercare di replicare gli indici appena descritti abbiamo individuato diversi ETF Quality Factor, non tutti – però – hanno soddisfatto i nostri criteri di selezione, tra cui buone dimensioni del fondo (per evitare la liquidazione o fusione dello stesso), bassi costi di gestione (per non erodere eventuali performance ottenute nel tempo) e politica dei dividendi ad accumulazione (quella preferita dalla maggior parte degli investitori), perciò abbiamo selezionato quelli più grandi, economici e a capitalizzazione dei dividendi, includendo ETF Quality globali, statunitensi ed europei. I primi due sono quotati in dollari americani e sono a replica fisica, con domicilio in Irlanda, l’ultimo è denominato in euro, a replica sintetica e con domicilio in Lussemburgo, infine, tutti sono stati creati tra il 2014 e il 2018, essi sono:

  • iShares Edge MSCI USA Quality Factor UCITS ETF USD A
  • Xtrackers MSCI World Quality UCITS ETF 1C
  • Amundi MSCI Europe Quality Factor UCITS ETF-EUR(C)

A seguire vogliamo analizzare questi ETF fattore qualità uno ad uno, riportando il loro grafico e la quotazione in tempo reale, l’ISIN e il ticker, i dati principali, la composizione, esposizione geografica e tutto quello che c’è da sapere in merito.


Banner - Piano di risparmio

Ann. / capitale a rischio


iShares Edge MSCI USA Quality Factor UCITS ETF USD A

ISIN: IE00BD1F4L37 / TICKER: QDVB

iShares Edge MSCI USA Quality Factor UCITS ETF USD A è un ETF Qualità USA che offre un’esposizione lunga sul suo indice di riferimento, ovvero MSCI USA Sector Neutral Quality Index. Si tratta di un ETF a replica fisica creato nel 2016, denominato in dollari e domiciliato in Irlanda, che non distribuisce i dividendi ma li capitalizza. Attualmente gestisce oltre 1 milione e mezzo di USD (AUM), ha un costo annuo (TER) dello 0.20% ed è scambiabile sulle principali borse europee.

Principali titoli nel portafoglio

  • Johnson & Johnson
  • Apple, Inc
  • Nike Inc Class B
  • Meta Platforms Inc Class A
  • Costco Wholesale Corp

Principali settori in cui è esposto

  • IT
  • Salute
  • Consumi discrezionali
  • Finanziari
  • Comunicazione

Xtrackers MSCI World Quality UCITS ETF 1C

ISIN: IE00BL25JL35 / TICKER: XDEQ

Xtrackers MSCI World Quality UCITS ETF 1C è un ETF Quality World il cui obiettivo è quello di replicare l’andamento dell’indice MSCI World Sector Neutral Quality Index, offrendo un’esposizione long agli investitori. L’ETF è a replica fisica, è stato quotato nel 2014, è denominato in dollari e domiciliato in Irlanda. È un fondo a capitalizzazione dei dividendi che attualmente ha un AUM di oltre 970 mila USD, il suo TER è pari allo 0.25% ed è disponibile per lo scambio sulla maggior parte delle borse europee.

Principali titoli nel portafoglio

  • Apple Ord
  • Microsoft T Ord
  • Nvidia Ord
  • Johnson & Johnson Ord
  • Meta Platforms Ord A

Principali settori in cui è esposto

  • Tecnologia dell’informazione
  • Finanza
  • Sanità
  • Beni voluttuari
  • Prodotti industriali

Principali Paesi inclusi: Stati Uniti, Svizzera, Gran Bretagna, Australia, Giappone

Amundi MSCI Europe Quality Factor UCITS ETF-EUR(C)

ISIN: LU1681041890 / TICKER: QCEU

Amundi MSCI Europe Quality Factor UCITS ETF-EUR(C) è un ETF fattore qualità Europa, esso mira a tracciare le performance del benchmark MSCI Europe Sector Neutral Quality Index, offrendo agli investitori un’esposizione lunga su di esso. Parliamo di un ETF a replica sintetica disponibile per lo scambio dal 2018, denominato in euro e domiciliato in Lussemburgo. Il fondo è ad accumulazione, gestisce più di 420 mila euro di AUM, ha un costo annuo (TER) pari allo 0.23% e si trova sulle più importanti borse d’Europa.

Principali titoli nel portafoglio

  • Nestle SA-Reg
  • Novo Nordisk A/S-B New
  • Novartis
  • Roche Hldg AG-Genuss
  • LVMH Moet Hennessy

Principali settori in cui è esposto

  • Farmaceutico
  • Beni non ciclici
  • Industrile
  • Beni ciclici
  • Nuove tecnologie

Principali Paesi inclusi: Regno Unito, Svizzera, Francia, Danimarca, Olanda


degiro online broker

Ann. / capitale a rischio


Migliori ETF Quality Factor: confronto

A questo punto ti starai chiedendo qual è il miglior ETF Quality Factor, ma devi sapere che non esiste una risposta univoca per tutti, infatti ogni investitore ha i suoi obiettivi, profili di rischio e orizzonti temporali. Per individuare il miglior ETF sulla qualità per il tuo caso specifico ti consigliamo di confrontare quelli di cui abbiamo parlato attraverso la seguente tabella:

MSCI USA Quality FactorMSCI World Quality FactorMSCI Europe Quality Factor
Nome ETFNome ETFNome ETF
iShares Edge MSCI USA Quality Factor UCITS ETF USD AXtrackers MSCI World Quality UCITS ETF 1CAmundi MSCI Europe Quality Factor UCITS ETF-EUR(C)
ISINISINISIN
IE00BD1F4L37IE00BL25JL35LU1681041890
TICKERTICKERTICKER
QDVBXDEQQCEU
DimensioniDimensioniDimensioni
> 1.500.000 USD> 970.000 USD> 420.000 EUR
Anno di quotazioneAnno di quotazioneAnno di quotazione
201620142018
Costo annuoCosto annuoCosto annuo
0.20%0.25%0.23%
DomicilioDomicilioDomicilio
IrlandaIrlandaLussemburgo
Valuta di baseValuta di baseValuta di base
USDUSDEUR
ReplicaReplicaReplica
FisicaFisicaSintetica
DividendiDividendiDividendi
AccumulazioneAccumulazioneAccumulazione
Confronto migliori ETF Quality Factor
  • ETF Quality più capitalizzato: iShares Edge MSCI USA Quality Factor UCITS ETF USD A
  • ETF Quality più economico: Amundi MSCI Europe Quality Factor UCITS ETF-EUR(C)
  • ETF Quality più datato: Xtrackers MSCI World Quality UCITS ETF 1C

Dove scambiare ETF Quality Factor

Gli ETF Quality Factor menzionati in questo articolo sono quotati su diverse borse e disponibili all’interno di vari broker, di seguito ti riportiamo la tabella con i nostri broker preferiti, in modo che tu possa valutare quello migliore in base alle tue esigenze:

Broker ETF consigliati

✔️ 1 ETF o azione gratis*

✔️ Bonus nuovi clienti 40€*

✔️ 200 ETF senza fees*

✔️ +1.700 ETF senza fees

✔️ +10.00 azioni ed ETF

✔️ ETF, azioni ed altri prod.

✔️ PAC a partire da 1 €

✔️ Investimenti da solo 1 €

✔️ Tax report di fine anno

Investire comporta rischi di perdite

*Si applicano condizioni


Investire comporta rischi di perdite

*Azione o frazione
Si applicano condizioni

Investire comporta rischi di perdite

*Si applicano condizioni

Argomenti correlati