Miglior ETF videogiochi (gaming ed eSports) 2022

etf videogiochi
ETF sui videogiochi

Il settore del gaming e degli eSports ha assistito ad una forte crescita negli ultimi anni, vista la grande richiesta di mercato da parte di giocatori sempre più giovani. Investire nel trend dei videogiochi può quindi rappresentare un’ottima opportunità, e per diversificare senza dover acquistare una ad una le azioni delle varie aziende si possono usare gli ETF. In questo articolo vedremo infatti qual è il miglior ETF sui videogiochi e come fare ad acquistarlo su borsa italiana.

Broker ETF consigliati

✔️ 200 ETF senza fees*

✔️ +250 ETF americani

✔️ Ampia scelta di ETF

✔️ Ampia selezione di ETF

✔️ Piattaforma multi-asset

✔️ Sostituto d'imposta

✔️ No costi di tenuta conto

✔️ Servizi di copy trading

✔️ Consulente dedicato

Investire comporta rischi di perdite

*Si applicano condizioni

Investire comporta rischi di perdite

Il 68% dei conti CFD perde denaro

Investire comporta rischi di perdite

Il 66,61% dei conti CFD perde denaro

Indice su gaming ed eSports

Ad oggi per gli investitori privati italiani è disponibile un solo indice azionario sui videogames, questo perché sia il mercato del gaming che quello degli eSports sta suscitando molto interesse da poco tempo, quindi i prodotti disponibili per investire sono scarsi, ma ciò non è assolutamente un problema.

Attualmente l’indice principale sui videogiochi è il MVIS Global Video Gaming and eSports Index, un indice globale che monitora le performance dell’industria dei videogiochi e degli e sports.

L’indice investe in più sotto-mercati di riferimento, pesando al suo interno società che si occupano di giochi online, aziende che producono processori, schede madri, video e componentistica per console e PC, fino ad arrivare ad azioni di piattaforme che offrono servizi di gaming e intrattenimento, passando per produttori di videogiochi e console.

La scelta delle azioni da detenere viene fatta poi anche su base geografica, nell’indice infatti sono presenti Paesi geolocalizzati in vari continenti, ma di questi e delle varie aziende presenti al suo interno parleremo tra poco durante l’analisi dell’ETF su video gaming.

Miglior ETF videogiochi

L’unico e quindi per forza di cose il migliore ETF sui videogiochi (gaming ed eSports) è il VanEck Vectors Video Gaming and eSports UCITS ETF, che replica l’indice MVIS Global Video Gaming and eSports Index di cui abbiamo appena parlato. Scopriamo quindi il prezzo, l’andamento e tutto quello che c’è da sapere di questo ETF su gaming, comprese le aziende al suo interno, l’esposizione geografica e le performance dell’anno passato.

VanEck Vectors Video Gaming and eSports UCITS ETF

ISIN: IE00BYWQWR46 / Ticker: ESPO

Il VanEck Vectors Video Gaming and eSports UCITS ETF è l’unico ETF sui videogames attualmente scambiabile sulla borsa italiana, si tratta di un fondo molto grande, con oltre 1 miliardo di dollari investiti al suo interno. La valuta di riferimento è il USD, il domicilio invece è in Irlanda.

Il VanEck Video Gaming è un ETF sugli eSports piuttosto giovane, lanciato il 24 giugno 2019, ha un sistema a replica fisica totale e una politica di accumulazione dei dividendi, perciò non li distribuisce semestralmente o annualmente, ma li reinveste all’interno del fondo stesso.

Le principali 5 azioni presenti al suo interno sono delle società:

  • Tencent Holdings Ltd (peso: 8,63%)
  • Nvidia Corp (peso: 7,44%)
  • Bilibili, Inc (peso: 6,50%)
  • Sea Ltd (peso: 6,44%)
  • Advanced Micro Devices, Inc (peso: 6,18%)

L’allocazione geografica invece è la seguente:

  • Stati Uniti d’America (peso: 36,03%)
  • Cina (peso: 22,97%)
  • Giappone (peso: 19,33%)
  • Taiwan (peso: 8,02%)
  • Sud Corea (peso: 5,67%)

La percentuale restante è allocata su Francia, Svezia, altri stati minori e liquidità.

A colpo d’occhio notiamo subito come oltre il 50% delle società presenti in questo ETF videogames abbia sede in Asia, questo continente perciò rappresenta una grossa fetta all’interno del fondo, il secondo in termini percentuali è invece l’America (USA).

Per quanto riguarda i costi di gestione, questi sono in linea con quelli degli ETF “di nicchia”, un po’ più alti rispetto ai classici ETF world o EME, ma tutto sommato non esagerati, nello specifico sono dello 0,55%/anno.

Il VanEck eSports and Gaming nel 2020 ha avuto un rendimento del 68,16%.

Documenti importanti:

Le informazioni essenziali sull’ETF videogames VanEck

miglior etf videogiochi
Il miglior ETF videogiochi è il VanEck, qui i dettagli

Ecco a colpo d’occhio le informazioni più imporatanti su questo ETF:

  • ISIN: IE00BYWQWR46
  • Dimensione: > $ 1 BLN
  • Replica: fisica totale
  • Dividendi: accumulazione
  • Costo annuo: 0,55%
  • Performance 2020: 68,16%

Clicca qui per il prezzo in tempo reale.

Investire in ETF gaming ed eSports su borsa italiana

Per acquistare un ETF e sports e gaming sulla borsa italiana di Milano si può usare il broker DEGIRO (Investire comporta rischi di perdite), un intermediario dai costi di commissione convenienti.



✔️ Zero costi di tenuta conto
✔️ Ampia scelta di ETF europei
✔️ 200 ETF senza commissioni*
✔️ Commissioni basse

👉🏻 Recensione su DEGIRO

👉🏻 ETF gratis su DEGIRO



Investire comporta rischi di perdite
*Si applicano condizioni

Qualora tu stia cercando degli ETF internazionali invece, ti consigliamo di dare uno sguardo alla piattaforma eToro (Il 68% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro con i CFD).



✔️ Zero costi di tenuta conto
✔️ Trovi ETF internazionali
✔️ Nessuna commissione sugli ETF
✔️ Leva e short con i CFD*

👉🏻 Recensione su eToro

👉🏻 Tutto sugli ETF di eToro


Investire comporta rischi di perdite
*eToro è una piattaforma multi-asset che include anche investimenti in azioni e criptovalute, oltre al trading di CFD.
Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e che sfruttarli comporta il rischio di perdere denaro rapidamente. Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Devi valutare se comprendi come funzionano i CFD e se vuoi correre l’elevato rischio di perdere denaro.
La performance passata non è un’indicazione per prevedere performance future. La cronologia di trading mostrata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per una decisione di investimento.
Copy Trading è un servizio di gestione del portafoglio fornito da eToro (Europe) Ltd., autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.
Le criptovalute sono strumenti volatili che possono fluttuare notevolmente in un tempo molto breve e quindi non sono adatti a tutti gli investitori. A differenza dei CFD, il trading di criptovalute non è regolamentato e quindi non è monitorato da alcun quadro normativo dell’UE.

Prima però facci sapere cosa ne pensi del settore dei videogiochi e degli sport virtuali lasciandoci un commento qua sotto!

Consulenza finanziaria



✔️ Società di consulenza finanziaria
✔️ Investimenti personalizzati (ETF)
✔️ Costi di gestione bassi
✔️ Team di professionisti dedicato
✔️ Regolata Banca d'Italia e vigilata Consob

👉🏻 Recensione su Moneyfarm

Argomenti correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui