Miglior ETF Azionario Globale (All-World) 2024

ETF azionario globale
I migliori ETF sul mercato azionario globale - Immagine da Maxiphoto via canva.com

Desideri investire sull’intera economia mondiale e pertanto sei alla ricerca del miglior ETF sull’azionario globale? Ti trovi nel posto giusto, al momento giusto! In questo articolo, infatti, ti mostreremo la nostra classifica dei migliori ETF All World, con tanto di grafici, informazioni per ciascun fondo, ISIN, ticker e molto altro.

Parleremo dei migliori ETF globali ad accumulazione per chi intende creare un PAC a lungo termine, a distribuzione e ad alti dividendi per chi è alla ricerca di reddito aggiuntivo e anche di fondi quotati in euro per chi non vuole subire il rischio cambio. Di tutti questi ETF parleremo in maniera dettagliata per poi passare al confronto e stabilire quale di questi è il migliore in assoluto.

Pronto? Allora non perdiamo altro tempo e cominciamo subito!


Miglior broker per ETF azionari globali

Se sei alla ricerca di un compagno affidabile per gestire i tuoi investimenti, che siano ETF sul mercato azionario globale o altri strumenti finanziari, ti presentiamo Freedom24, la piattaforma fornita da Freedom Finance Europe Ltd. Questa azienda è regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySec) con licenza “CIF 275/15” e possiede uffici in diverse regioni europee, tra cui Cipro, Germania, Spagna e Grecia.

Freedom24 fa parte di Freedom Holding Corp., un’azienda quotata sul Nasdaq negli USA e soggetta alla supervisione della Securities and Exchange Commission (SEC). Con un rating B/B da S&P Global e una capitalizzazione di oltre 4 miliardi di dollari, la sua stabilità è un punto di forza su cui fare affidamento.

Ma cosa rende Freedom24 così strabiliante? La piattaforma offre agli investitori una vasta gamma di prodotti finanziari, tra cui ETF di ogni tipo, azioni, obbligazioni e derivati come le opzioni su azioni statunitensi e i futures. In totale, troverai oltre 1.000.000 di strumenti negoziabili su 15 borse mondiali sparse in Europa, Stati Uniti e Asia. Le tariffe competitive, a partire da soli 0,02€ per quota, rendono l’esperienza di investimento estremamente conveniente.

Inoltre, Freedom24 offre la possibilità di ottenere interessi fino al 5,31% sulla liquidità tramite piani di risparmio flessibili da 3 a 12 mesi. Questa opzione è particolarmente interessante per coloro che desiderano preservare il potere d’acquisto del proprio denaro nel tempo. Il broker fornisce anche analisi approfondite sui titoli eseguite da esperti del settore, oltre a un servizio clienti in italiano e un manager personale dedicato.

La piattaforma è accessibile sia tramite web che app mobile, offrendo strumenti avanzati per analizzare e operare sui mercati finanziari. La procedura di registrazione richiede pochi minuti e il conto può essere ricaricato istantaneamente tramite carta o bonifico, senza alcun deposito minimo obbligatorio.

In qualità di broker regolamentato, Freedom24 si impegna a seguire la normativa MiFID II per garantire la protezione degli investitori e assicura i fondi dei clienti fino a 20.000 euro. La sua affidabilità è confermata da audit periodici di due diligence condotti da KPMG, BDO, S&P ed Euroclear. Inoltre, Freedom24 è membro di AFME (European Association for Financial Markets).

La missione aziendale di Freedom24 si basa su quattro principi fondamentali: rendere gli investimenti in borsa accessibili e comprensibili per tutti, offrire soluzioni d’investimento personalizzate, integrare tecnologie digitali e conoscenze di mercato a vantaggio dei clienti, e promuovere fiducia reciproca, professionalità, responsabilità e rispetto.

Unisciti a migliaia di investitori che hanno scelto Freedom24 come loro partner di fiducia. Per maggiori informazioni, visita il sito ufficiale tramite il pulsante qui sotto e apri un conto gratuito in pochi minuti. Assicurati di avere a disposizione i documenti necessari per la verifica dell’identità e un conto bancario o una carta di pagamento per effettuare il primo deposito.

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale

>> Leggi anche la nostra recensione completa su Freedom24


Cosa sono gli ETF sull’azionario globale?

Gli ETF globali sono dei particolari fondi scambiati in borsa che investono in un paniere di azioni in tutto il mondo, sia che si tratti di aziende che fanno parte dei paesi sviluppati che di quelli emergenti. Un ETF di questo tipo garantisce la più ampia diversificazione sul mercato azionario, sia in termini geografici che settoriali, ed è spesso utilizzato per creare dei Piani d’Accumulo del Capitale.

Gli ETF globali azionari possono essere ad accumulazione o a distribuzione dei dividendi, la prima categoria è più adatta a coloro che vogliono investire sul medio-lungo termine sfruttando maggiormente l’interesse composto ed evitando il generarsi di eventi tassabili, la seconda categoria, invece, è maggiormente ricercata da coloro che intendono ottenere un cashflow dal proprio capitale.

I più grandi ETF azionari globali sono denominati in dollari statunitensi e si adattano maggiormente a chi detiene questa valuta oppure a chi pensa che il valore della stessa si mantenga meglio, nel tempo, in confronto ad altre valute. Esistono poi ETF globali in euro che vengono preferiti da chi già detiene la moneta ufficiale dell’UE e non vuole esporsi al rischio di cambio.

Portafoglio ETF All World vs World + Emergenti

Per investire sul mercato azionario globale alcuni investitori scelgono un solo ETF come l’All-World, mentre altri preferiscono inserire a portafoglio un ETF World più un ETF sui mercati emergenti, in proporzioni variabili (solitamente 80/20, ma la composizione può variare in base al profilo di rischio dell’investitore).

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di investire in un ETF All-World piuttosto che in due ETF distinti per i mercati sviluppati / emergenti?

I vantaggi sono molteplici: investendo in un solo ETF si pagheranno meno commissioni al momento della compravendita, inoltre, la gestione dell’investimento viene resa più semplice perché l’investitore non deve ribilanciare il portafoglio in maniera autonoma come invece dovrebbe avvenire con la detenzione di due ETF separati.

Uno svantaggio potrebbe essere rappresentato dal peso che avrebbero in portafoglio i mercati emergenti, che in un ETF All World è generalmente basso. Ciò può essere risolto creando un portfolio con due ETF: paesi sviluppati + paesi emergenti e scegliendo la percentuale più adatta per ciascuno di essi. Una percentuale più elevata di azioni sul mercato azionario dei paesi emergenti può aumentare il rapporto rischio / rendimento dell’investimento.

Un altro vantaggio di detenere due ETF distinti per ciascun mercato è dato dal maggior controllo, nel tempo, su quale dei due stia performando meglio e quindi basare le proprie scelte future anche su questo fattore, inoltre, con due ETF separati è possibile modificare la composizione del proprio portafoglio in maniera periodica in base a cosa ci si aspetta da un mercato piuttosto che da un altro.

Attenzione, però, nel caso si scelga di investire in due ETF differenti è fondamentale ridurre al minimo il rischio di sovrapposizione degli asset, cosa che andrebbe a ridurre la diversificazione e ad aumentare il rischio dell’investimento.

In poche parole, la scelta migliore, secondo noi, è quella di detenere un solo ETF All-World, soprattutto se non si è esperti in campo e se si vuole ottimizzare la gestione del proprio portafoglio (e risparmiare anche qualcosa sulle commissioni). Se invece si desidera avere maggior controllo della situazione e personalizzare il peso di ciascun paese all’interno del proprio portafoglio, a patto di essere già un po’ più esperti, via libera per una combinazione di ETF World + Emergenti, consapevoli del fatto che i costi saranno probabilmente maggiori e che spetterà all’investitore occuparsi del ribilanciamento periodico.

Indici su mercato azionario globale

Di indici che replicano l’andamento del mercato azionario globale ce ne sono molteplici, i più conosciuti e utilizzati dai vari gestori di ETF sono i seguenti:

  • FTSE All-World Index
  • MSCI All Country World Index (ACWI)
  • FTSE All-World High Dividend Yield Index
  • MSCI World SRI Low Carbon Select 5% Issuer Capped

FTSE All-World

Il FTSE All-World è un indice azionario che traccia l’andamento di titoli di società a media e alta capitalizzazione presenti in paesi sviluppati ed emergenti. Al suo interno sono presenti oltre 4.000 componenti, che garantiscono un’eccellente diversificazione su base globale, in differenti settori e paesi.

MSCI All Country World Index (ACWI)

L’indice MSCI All Country World Index (ACWI) replica l’andamento di titoli azionari mid-large cap in 23 mercati sviluppati e 24 mercati emergenti. Contiene oltre 2.900 componenti che coprono approssimativamente l’85% del mercati azionario globale investibile.

FTSE All-World High Dividend Yield

Il FTSE All-World High Dividend Yield è un indice che misura l’andamento di aziende globali a media e alta capitalizzazione in paesi sviluppati ed emergenti di tutto il mondo che distribuiscono generalmente dividendi maggiormente elevati rispetto alla media. Sono escluse società coinvolte nel settore immobiliare. Oltre 1.800 componenti.

MSCI World SRI Low Carbon Select 5% Issuer Capped

L’indice MSCI World SRI Low Carbon Select 5% Issuer Capped traccia le performance di società ad alta e media capitalizzazione del mercato globale, includendo sia mercati sviluppati che emergenti, includendo solamente società ESG dall’elevato rating ambientale, sociale e di governance rispetto ai concorrenti dello stesso settore. Ogni società all’interno dell’indice può avere un peso massimo del 5%. Le partecipazioni sono circa 400.

Migliori ETF globali (azionario)

Ora che abbiamo visto quali sono gli indici azionari globali più importanti, è giunto il momento di mostrarti i migliori ETF per capitalizzazione che cercano di replicarne l’andamento. Per te abbiamo selezionato vari tipi di ETF: accumulo, distribuzione, quotati in USD o EUR e con un costo annuale accettabile, ecco la nostra classifica:

  • Vanguard FTSE All-World UCITS ETF Distributing
  • iShares MSCI ACWI UCITS ETF (Acc)
  • Vanguard FTSE All-World High Dividend Yield UCITS ETF Distributing
  • Amundi MSCI All Country World UCITS ETF EUR Acc
  • UBS ETF (LU) MSCI World Socially Responsible UCITS ETF (USD) A-acc

Di seguito troverai tutte le informazioni utili per ciascun fondo.

Vanguard FTSE All-World UCITS ETF Distributing

ISIN: IE00B3RBWM25 / Ticker: VWRL

Vanguard FTSE All-World UCITS ETF Distributing è un ETF azionario globale a distribuzione dei dividendi che mira a replicare l’andamento dell’indice FTSE All-World Index, che contiene un paniere di azioni mid-large cap dei paesi sviluppati ed emergenti di tutto il mondo.

Il fondo è a replica fisica con campionamento ottimizzato, è denominato in dollari senza copertura valutaria, ha un costo (TER) dello 0,22% annuo e offre esposizione lunga sul suo benchmark. Questo ETF è stato quotato nel 2012 e ad oggi gestisce oltre 12 miliardi, la sua sede fiscale è in Irlanda e la distribuzione dei dividendi avviene ogni tre mesi.

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale

iShares MSCI ACWI UCITS ETF (Acc)

ISIN: IE00B6R52259 / Ticker: IUSQ

L’iShares MSCI ACWI UCITS ETF (Acc) è un ETF azionario internazionale ad accumulazione che replica l’andamento dell’indice MSCI All Country World Index (ACWI), che offre esposizione su 23 paesi sviluppati e 24 paesi emergenti su scala globale (aziende mid-large cap).

Questo fondo di BlackRock, che offre esposizione long sul sottostante, è a replica fisica ottimizzata, capitalizza oltre 10 miliardi e ha un costo (TER) dello 0,20% / anno. È stato lanciato nel 2011, è denominato in dollari senza copertura valutaria e ha domicilio fiscale in Irlanda.

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale

Vanguard FTSE All-World High Dividend Yield UCITS ETF Distributing

ISIN: IE00B8GKDB10 / Ticker: VHYL

Vanguard FTSE All-World High Dividend Yield UCITS ETF Distributing è un ETF azionario globale ad alti dividendi, che replica le performance del FTSE All-World High Dividend Yield Index, un indice che contiene aziende globali di paesi sviluppati ed emergenti che staccano dividendi più alti della media di mercato.

L’ETF offre esposizione long sul suo benchmark e lo fa con una replica fisica ottimizzata, ha un costo (TER) pari allo 0,29% all’anno, è denominato in dollari statunitensi senza copertura valutaria, è attivo dal 2013 ed è domiciliato in Irlanda. Distribuisce i dividendi ogni tre mesi e gestisce oltre 3,8 miliardi.

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale

Amundi MSCI All Country World UCITS ETF EUR Acc

ISIN: LU1829220216 / Ticker: ACWI

Amundi MSCI All Country World UCITS ETF EUR Acc è un ETF azionario globale in euro che replica l’andamento dell’indice MSCI All Country World Index (ACWI), che contiene azioni di società globali a media e alta capitalizzazione in 23 paesi sviluppati e 24 emergenti.

L’ETF gestisce oltre 1 miliardo di capitali ed è attivo dal 2011, è denominato in euro, accumula i dividendi ed è a replica sintetica. Offre esposizione long sul sottostante e ha un costo (TER) dello 0,45% all’anno. Il domicilio fiscale è in Lussemburgo.

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale

UBS ETF (LU) MSCI World Socially Responsible UCITS ETF (USD) A-acc

ISIN: LU0950674332 / Ticker: WSRUS

UBS ETF (LU) MSCI World Socially Responsible UCITS ETF (USD) A-acc è un ETF azionario mondo che mira a tracciare l’andamento dell’indice MSCI World SRI Low Carbon Select 5% Issuer Capped, che include un paniere di azioni globali a media e alta capitalizzazione in 23 paesi sviluppati e 24 paesi emergenti filtrate con criteri ESG (rating ambientale, sociale e di governance). Ogni titolo non può superare il 5% del peso all’interno del paniere.

Il fondo UBS ETF (LU) MSCI World Socially Responsible UCITS ETF (USD) A-acc è stato lanciato nel 2018 e ad oggi gestisce poco più di un miliardo di masse, è denominato in dollari senza copertura valutaria, è a replica fisica totale, ha un costo (TER) dello 0,22% / anno, offre esposizione lunga sul benchmark ed è ad accumulazione dei dividendi. Il domicilio fiscale dell’ETF è in Lussemburgo.

Investire in securities ed altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale

Confronta ETF globali azionari

Ancora indeciso su quale sia il miglior ETF globale azionario? La verità è che non esiste l’ETF migliore in assoluto, ma quello che meglio si adatta alla propria strategia d’investimento, profilo di rischio e obiettivi futuri.

Ci sono però dei dati che in maniera oggettiva possono rendere un ETF migliore di un altro, come per esempio la sua grandezza in termini di capitale in gestione, il suo costo annuo – o TER – e lo storico che ha alle spalle, ovvero da quanti anni è quotato. Analizziamo questi dati per gli ETF di cui abbiamo parlato:

  • ETF azionario globale più capitalizzato: Vanguard FTSE All-World UCITS ETF Distributing – > 12 MLD
  • ETF azionario globale più economico: iShares MSCI ACWI UCITS ETF (Acc) – 0,20% TER
  • ETF azionario globale con più storico: Amundi MSCI All Country World UCITS ETF EUR Acc – 09/2011

Per aiutarti a confrontare tutti gli ETF All World citati in questo articolo, abbiamo preparato una tabella comparativa che puoi consultare di seguito:

Vanguard FTSE All-World UCITS ETF DistributingiShares MSCI ACWI UCITS ETF (Acc)Vanguard FTSE All-World High Dividend Yield UCITS ETF DistributingAmundi MSCI All Country World UCITS ETF EUR AccUBS ETF (LU) MSCI World Socially Responsible UCITS ETF (USD) A-acc
Indice di riferimentoIndice di riferimentoIndice di riferimentoIndice di riferimentoIndice di riferimento
FTSE All-World IndexMSCI All Country World Index (ACWI)FTSE All-World High Dividend Yield IndexMSCI All Country World Index (ACWI)MSCI World SRI Low Carbon Select 5% Issuer Capped
Investimento inInvestimento inInvestimento inInvestimento inInvestimento in
Mid-large cap mercati sviluppati ed emergenti (oltre 4.000 componenti)Mid-large cap mercati sviluppati ed emergenti (oltre 2.900 componenti)Mid-large cap mercati sviluppati ed emergenti con dividendi più alti della media (no immobiliare)Mid-large cap mercati sviluppati ed emergenti (oltre 2.900 componenti)Mid-large cap mercati sviluppati ed emergenti + filtro ESG + cap 5% per titolo (oltre 400 componenti)
EsposizioneEsposizioneEsposizioneEsposizioneEsposizione
LongLongLongLongLong
ISINISINISINISINISIN
IE00B3RBWM25IE00B6R5225IE00B8GKDB10LU1829220216LU0950674332
TickerTickerTickerTickerTicker
VWRLIUSQVHYLACWIWSRUS
DimensioniDimensioniDimensioniDimensioniDimensioni
> 12 MLD> 10 MLD> 3,8 MLD> 1 MLD> 1 MLD
Anno di quotazioneAnno di quotazioneAnno di quotazioneAnno di quotazioneAnno di quotazione
20122011201320112018
Costo annuo (TER)Costo annuo (TER)Costo annuo (TER)Costo annuo (TER)Costo annuo (TER)
0,22%0,20%0,29%0,45%0,22%
Domicilio fiscaleDomicilio fiscaleDomicilio fiscaleDomicilio fiscaleDomicilio fiscale
IrlandaIrlandaIrlandaLussemburgoLussemburgo
Valuta di baseValuta di baseValuta di baseValuta di baseValuta di base
USDUSDUSDEURUSD
Copertura valutariaCopertura valutariaCopertura valutariaCopertura valutariaCopertura valutaria
NoNoNoNoNo
ReplicaReplicaReplicaReplicaReplica
Fisica ottimizzataFisica ottimizzataFisica ottimizzataSinteticaFisica totale
DividendiDividendiDividendiDividendiDividendi
DistribuzioneAccumulazioneDistribuzioneAccumulazioneAccumulazione
Freq. distribuzioneFreq. distribuzioneFreq. distribuzioneFreq. distribuzioneFreq. distribuzione
TrimestraleN.A.TrimestraleN.A.N.A.
Confronto ETF azionario globale

Conclusioni

Per concludere, gli ETF sui mercati azionari globali rappresentano un modo efficiente e conveniente per gli investitori di diversificare il proprio portafoglio e partecipare ai movimenti dei mercati internazionali.

Questi strumenti offrono l’opportunità di investire in un’ampia gamma di titoli provenienti da diverse regioni del mondo sviluppate ed emergenti, in diversi settori, consentendo agli investitori di beneficiare delle variazioni dei mercati globali senza la necessità di gestire direttamente una vasta gamma di titoli individuali o ETF divisi per mercato.

Con una crescita costante della popolarità degli ETF, grazie alla loro trasparenza, liquidità e bassi costi di gestione, sempre più investitori stanno considerando questa opzione come parte integrante delle proprie strategie di investimento sull’azionario globale a lungo termine.

Tuttavia, tutti gli investimenti comportano il rischio di perdere il proprio capitale, inoltre, prima di investire in qualsiasi strumento finanziario dovresti valutare – meglio con l’aiuto di un consulente finanziario certificato – quali siano i tuoi obiettivi e profilo di rischio.


I contenuti presenti in questo articolo presentano dati oggettivi e informazioni di dominio pubblico con l’aggiunta dell’opinione personale dell’autore – che non è un consulente finanziario – e pertanto il contenuto non dev’essere inteso come consiglio d’investimento o offerta di prodotti/servizi. Investire in securities e altri strumenti finanziari comporta sempre il rischio di perdere il tuo capitale, anche interamente, effettua le dovute ricerche prima di investire i tuoi soldi e se puoi affidati a consulente finanziario certificato.

In questa pagina potrebbero essere presenti link sponsorizzati che consentono al nostro sito di guadagnare commissioni pubblicitarie da società terze.